E mi fermo a guardare…


Tempo di vacanze e del dolce far niente, o almeno così dovrebbe essere.

In realtà non mi fermo mai e andrò semplicemente a sostituire gli impegni lavorativi con quelli familiari.

Mi capiterà di cogliere stralci di vita altrui: saranno la benzina che infiammerà le mie idee, il nutrimento dei miei racconti.

Più che parlare (o scrivere) ascolterò, mi lascerò incantare dalle altrui vicende sognando nuovi scenari e nuovi finali.

La vita, quella reale, quella di tutti i giorni, è la fonte di eterna giovinezza per chi, come me, ama raccontare storie.

In estate più che mai!

Nuovi incontri, posti mai visitati prima, amici ritrovati dopo anni d’assenza ecc… Tutto questo non può rimanere relegato ai ricordi, deve essere narrato, deve trovare uno spazio fisico in cui abitare, prendere forma e diventare reale.

La promessa più bella dell’estate è la novità mista alla sorpresa, mi auguro sempre di riuscire a guardare le cose con gli occhi di un bambino e meravigliarmi di tutto.

In questo periodo leggerò Moby Dick di Herman Melville, era tanto che volevo farlo e questo periodo mi sembra il più appropriato, sarà banale, ma le avventure in mare hanno il potere di rievocare in me le vacanze estive.

Vi auguro di vivere belle avventure e conoscere “personaggi” interessanti, di andare dove vi piacerebbe e vedere quello che attendevate di visitare da una vita…

Che i vostri sogni estivi diventino realtà, buone vacanze a voi e a me!

Annunci

Pubblicato da

Filomena scrive...

Lettrice ingorda, insaziabile, onnivora. Scrivo per passione e per necessità.

Un pensiero riguardo “E mi fermo a guardare…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...