L’#editoriachevorrei (o anche: l’inchiesta sull’editoria free) by Linda Rando


Leggo da moltissimi anni ma è solo da poco che ho aperto gli occhi sul mondo dell’editoria.
Prima acquistavo e leggevo libri per il semplice gusto di leggere, magari era la copertina ad attirare la mia attenzione o il consiglio di qualche amico, meno spesso le pubblicità sui vari mezzi di comunicazione.

Oggi seleziono meglio e con maggiore consapevolezza ciò che leggo perché un libro, prima di diventare “leggibile”, affronta (o almeno dovrebbe) una serie di step.

Non sapevo tante cose sul mondo degli scrittori, editori, illustratori, editor, correttori di bozze ecc.

Per questo do voce sul mio blog a questa inchiesta. Credo che il lettore informato possa cambiare le cose, quindi non mi resta che consigliarvi di andare a leggere ciò che ha scritto Linda Rando e incrementiamo in passaparola.

La lotta contro l’editoria a pagamento non è che la punta dell’iceberg. Il proposito di Writer’s Dream è sempre stato quello di fare informazione corretta e documentata sull’editoria, il quanto più completa possibile.

A sei anni di distanza, in una situazione di profonda crisi del sistema editoriale, limitarsi a dire no all’editoria a pagamento non basta più.

L’articolo completo sul blog Writer’s Dream. Seguite il dibattito e partecipate se ne avete voglia, è importante!

Annunci

Pubblicato da

Filomena scrive...

Lettrice ingorda, insaziabile, onnivora. Scrivo per passione e per necessità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...